pazzesche», ha aggiungo l’ingegnere, mostrando le immagini della colonia che un giorno potrebbe essere stampata sulla Luna usando la sabbia della superficie, come prevede un progetto dell’Agenzia spaziale europea a cui Dini ha collaborato. —