Ultima modifica: 22 gennaio 2017
I.T.I.S. "G. Marconi" > Didattica > Area dell’integrazione

Area dell’integrazione

L’ITIS Marconi di Pontedera si conferma, dopo il recente riconoscimento ottenuto dalla Associazione Italiana Dislessia di “Scuola Dislessia Amica”, luogo privilegiato di promozione e sostegno di nuove metodologie e esperienze didattiche utili a favorire l’apprendimento di tutti gli studenti partendo dalla comprensione delle capacità e competenze cognitive di ciascun allievo.

Il Dirigente Scolastico, Prof. Pierluigi Robino, ha confermato, anche per il corrente anno scolastico, iniziative che danno ancora più sostegno e funzionalità al progetto che fa del suo istituto una eccellenza della didattica inclusiva: uno sportello di consulenza e di supporto educativo, didattico ed organizzativo per docenti, genitori ed alunni con Disturbi specifici di apprendimento e Bisogni educativi speciali; un laboratorio pomeridiano, attivato nel mese di dicembre, per studenti con Disturbi specifici dell’apprendimento, sul metodo di studio e sugli strumenti compensativi  informatici. Dando particolare rilievo all’apprendimento della lingua Inglese e allo studio della Matematica Lo sportello, diretto dalla referente per l’inclusione, professoressa Rossella Ciannamea sarà aperto a tutti i docenti interessati, ai genitori e agli alunni il martedì ed il mercoledì mattina (con appuntamento) per offrire un servizio di consulenza sulle tematiche inclusive, sul protocollo d’accoglienza e d’intervento attivato dall’Istituto e sui piani didattici personalizzati da adottare o monitorare per il corrente anno scolastico.

Lo scopo principale dello sportello è mettere in pratica una vera accoglienza al fine di rendere più funzionale l’inserimento degli studenti con DSA e con BES e il loro rendimento nella realtà scolastica,  condividendo con i docenti le più opportune e valide metodologie didattiche e i principali strumenti compensativi e dispensativi da utilizzare.

L’Istituto mantiene vivo il proposito di formare gli alunni all’utilizzo di software specifici e di strumenti presenti in rete; di condividere con i genitori l’analisi, la scelta e l’applicazione delle strategie didattiche utilizzate; di far conoscere e condividere il protocollo accoglienza dell’Istituto Marconi in tema di inclusione; di formare gli alunni dislessici sulla tipologia e l’utilizzo di software dedicati.
Tali propositi sono attivi all’Itis Marconi già da dieci anni.

Vedi la certificazione