Ultima modifica: 18 gennaio 2017
I.T.I.S. "G. Marconi" > Orientamento in ingresso

Orientamento in ingresso

markusMarKus.mp4 a cura di Zanobini

Markus ci introduce alla descrizione dell’istituto

e del nuovissimo Indirizzo di ” Grafica & Comunicazione

grafica_a5_pagina_1

 Attività informative rivolte agli operatori  ed alle famiglie

                                                                      a4-locandina-orient-2017

                           visite-scmedie
Orari di visita dell’Istituto assegnati a ciascuna scuola media
                                                                                                                                                A.s. 2016-17 
 
 
Allo scopo di favorire una scelta consapevole del percorso scolastico dopo la scuola media, l’Istituto attua le seguenti iniziative:
  • Contatto tra docenti dell’Istituto e docenti della scuola media inferiore, anche attraverso la partecipazione congiunta a progetti presenti sul territorio (ad esempio nell’ambito del Laboratorio Territoriale). Dall’anno scolastico 2015/16 l’Istituto partecipa al Progetto ValVal insieme a quasi tutti gli istituti del territorio che fanno capo alla rete Costell@zioni, per la valutazione del sistema educativo dell’intera Valdera e il suo miglioramento, il cui obiettivo ultimo è la riduzione della dispersione scolastica, anche grazie al raccordo tra i diversi ordini di scuola.

 

  • Oltre a tali progetti istituzionali, l’Istituto è impegnato in contatti diretti con docenti delle scuole medie inferiori del territorio al fine di analizzare e valutare le criticità presenti nel passaggio dalla scuola media inferiore a quella superiore e definire buone pratiche da attuare per favorire il benessere degli studenti e il loro andamento didattico.

 

  • Incontri programmati dalle scuole medie (cosiddette “fiere dell’orientamento”): i docenti e gli studenti del nostro Istituto partecipano agli incontri programmati dalle varie scuole per dare le informazioni necessarie sulla nostra offerta formativa e distribuire il materiale illustrativo.

 

  • Visite programmate al nostro Istituto da parte di gruppi di studenti di scuole medie accompagnati dai propri docenti. La visita viene strutturata in modo che i ragazzi si rendano conto dei diversi tipi di attività che svolgono i propri compagni della scuola superiore, con particolare attenzione all’aspetto della laboratorialità.

 

  • “Scuola aperta” con laboratori attivi, che in genere è organizzata nei pomeriggi del sabato.  In tali occasioni tutti gli interessati possono visitare le strutture dell’Istituto guidati da studenti e docenti: tutti i principali laboratori dell’Istituto sono aperti e sono gli studenti stessi, a gruppi di due/tre a presentare a genitori e ragazzi in visita le attività che vi svolgono in orario curricolare.
 
  • “Scuola aperta” per chiarimenti e supporto all’iscrizione. In tali occasioni alcuni docenti e personale amministrativo sono a disposizione dei genitori che vogliano approfondire le loro conoscenze in merito all’organizzazione e all’offerta formativa dell’istituto o che abbiano riscontrato difficoltà nella compilazione del modulo di iscrizione online previsto dal MIUR.
Nelle iniziative d’informazione sono coinvolti gli studenti che frequentano l’Istituto al fine di presentare la realtà scolastica vista dalla parte degli attuali utenti. Durante tali iniziative gli studenti espongono le loro esperienza, descrivono i loro progetti e “si raccontano” agli altri. Si tratta di una complessa attività di story-telling che sviluppa le competenze trasversali e che, proprio per la sua complessità, si ricollega alle attività di “alternanza scuola-lavoro”.
 

Orientamento interno

L’Istituto svolge attività e azioni specifiche finalizzate a una scelta mirata e consapevole da parte degli studenti dell’articolazione per il triennio del settore tecnologico. Tali attività si concretizzano in due tipi di intervento: il primo, curricolare per la classe seconda, dove la materia di Scienze e Tecnologie Applicate affronta, per ogni indirizzo, moduli relativi alle diverse articolazioni, se presenti, nel triennio; il secondo, straordinario e concentrato in prossimità della scelta, che prevede incontri tra coloro che devono effettuarela scelta e studenti e docenti delle varie articolazioni del triennio. Gli incontri più strettamente “tecnici” sono sempre affiancati da un momento durante il quale gli studenti dell’Istituto che hanno partecipato ai campi di lavoro estivi di “Libera” presentano la loro esperienza “di crescita” ai loro compagni più giovani. La partecipazione a tali esperienze è possibile infatti solo dopo il compimento del sedicesimo anno di età, quando si diventa un po’ più “adulti” e si iniziano a fare delle scelte importanti per il nostro futuro. La scelta dell’indirizzo di studio, quindi, e anche scelte di responsabilità civile e sociale.